Il cavallo è stato studiato e addestrato per secoli attraverso la cosiddetta “Equitazione classica” da grandi maestri, i quali cercavano di ottenere dal cavallo il massimo equilibrio psico/fisico e la fiducia nel cavaliere.
Maestri più recenti hanno elaborato metodi finalizzati nella ricerca della leggerezza, della decontrazione e dell’equilibrio psico/fisico del cavallo.
Tale grande cultura, diventata vera e propria arte, è tramandata ed è coltivata nelle quattro grandi Scuole Accademiche di Equitazione classica (Vienna, Lisbona, Jerez de la Frontera e Saumur).
Anche le scienze della biomeccanica e dell’etologia hanno recentemente studiato e riconosciuto che l’ Equitazione classica è il metodo che meglio risponde al tipo di ginnastica necessario al cavallo per ricercare e mantenere il proprio equilibrio e quindi il proprio benessere.
Nella nostra scuola vengono rispettati i principi dell’ Equitazione classica (in quanto madre di tutta l’equitazione moderna). Il M° Maurizio Orsolini Istruttore Federale per le discipline olimpiche e diplomato Tecnico di Alta Scuola F.I.S.E. ha frequentato anche 6 Cursos de Tecnificacion presso la Real Escuela Andaluza del Arte Equestre di Jerez de la Frontera (E), svolge un lavoro progressivo improntato sul reciproco rispetto tra cavallo e cavaliere. L’attività agonistica non è lo scopo primario, ma è vissuta come momento di verifica e di crescita, non come pura competizione.
L’equitazione classica sta all’equitazione, come la “musica classica” sta alla musica e come la “danza classica” sta alla danza, ovvero la ricerca del cavaliere del musicista e del ballerino “sapiente” ha una vocazione artistica più che agonistica, fatta di studio e abnegazione.
Attraverso una corretta e rispettosa progressione di lavoro, lo scopo è il raggiungimento di un feeling unico, di un’ armonia con il proprio cavallo, affinché cavallo e cavaliere possano fidarsi l’ uno dell’ altro, sapendo di dare e ricevere benessere e amore.

Il Settore Equitazione del Castellazzo, diretto dal Sig. Maurizio Orsolini, offre ai Soci, e ai non Soci che montano a cavallo la possibilità di praticare l’Equitazione in una meravigliosa struttura che comprende:

  • 30 box, 2 sellerie, doccia cavalli con zona lampade;
  • club house che dispone di spogliatoi con docce, ufficio, aula didattica, tribuna coperta riscaldata e sala ritrovo;
  • maneggio coperto di 40x20m con fondo in sabbia e tessuto non tessuto;
  • campo ostacoli con fondo in sabbia 100x60m, campo in erba con passaggi di campagna, campo rotondo in sabbia, tondino coperto, giostra cavalli, paddock.

E’ prevista la scuderizzazione di cavalli e pony di Soci ; il regime adottato è la cosiddetta “pensione inglese”.

SPE

Il Settore Equitazione del Castellazzo ha origine dalla Scuola Parmense di Equitazione (SPE), nata nel 1958, la cui prima sede era a Parma, in Via Reggio; nel 1973 si trasferisce nell’attuale sede, diventando Scuola Parmense di Equitazione del Circolo del Castellazzo.

La Scuola si basa sui principi dell’Equitazione Classica che ricerca attraverso una pianificata progressione di lavoro la fiducia e l’armonia con il cavallo nel rispetto del suo equilibrio psico fisico.

La Scuola dispone di 3 cavalli e 5 Pony.

La Scuola è affiliata alla Federazione Italiana Sport Equestri (F.I.S.E.discipline olimpiche) ed è condotta da Maurizio Orsolini, Istruttore Federale per le discipline olimpiche, Tecnico di Alta Scuola e docente federale F.I.S.E.

Le lezioni di Equitazione sono aperte a tutti, Soci e non Soci per i cavalli, a partire da anni 6 sui pony.

La S.P.E. organizza Corsi e Stages di Alta Scuola/Dressage (con il Prof. Joaquin Vazquez Vela, direttore didattico della Real Escuela Andaluza de Arte Equestre)  Salto Ostacoli e lezioni teoriche di cultura equestre: etologia, ippologia, equitazione classica, biomeccanica e Alta Scuola.

SEZIONE DI ALTA SCUOLA

Il M° Maurizio Orsolini ha frequentato 6 “Cursos de tecnificacion” presso la “Real Escuela Andaluza de Arte Equestre” di Jerez de la Frontera (E) che è una delle 4 grandi accademie classiche unitamente alla Scuola Spagnola di Vienna, alla Scuola Nazionale di Equitazione di Saumur, e alla Scuola Portoghese di Arte Equestre Classica di Lisbona.

Per informazioni rivolgersi al responsabile M.o Maurizio Orsolini (339 1900631).